Analisi dei prezzi Bitcoin: BTC/USD cerca supporto oltre $9.600, telai di consolidamento

  • I tori Bitcoin non sono riusciti a rompere la resistenza di 9.800 dollari lasciando un vuoto da esplorare per le barbe verso i 9.600 dollari.
  • BTC/USD è pronta per il consolidamento in mezzo ai bassi volumi di trading in tutto il mercato.

Il prezzo del Bitcoin si sta attualmente stabilendo

Il prezzo del Bitcoin si sta attualmente stabilendo sopra i 9.600 dollari dopo il rifiuto di lunedì dai massimi settimanali vicino ai 9.800 dollari. Le voci secondo cui PayPal e Venmo si stanno preparando ad aggiungere il supporto per le crittocorse, in particolare Bitcoin System all’inizio è servito da catalizzatore per l’evasione. Con l’aumento del volume, Bitcoin ha esteso l’azione da livelli intorno ai 9.400 dollari. L’azione del prezzo ha navigato senza problemi attraverso varie zone di resistenza, compresi i 9.600 dollari e i 9.700 dollari, precedentemente ostinati.

Sfortunatamente, lo slancio non è stato abbastanza forte da mettere alla prova l’ambito livello psicologico a 10.000 dollari. Invece, la Bitcoin è tornata alla fascia dei 9.600 dollari. Nel corso delle ultime 24 ore, BTC è riuscita a mantenere al di sopra della resistenza si è trasformata in supporto a 9.600 dollari. Al momento della scrittura, la più grande moneta criptata è scambiata a 9.640 dollari.

In generale, il mercato della crittovaluta è in verde, con guadagni di attività tra lo 0,15% e l’1% al giorno. E‘ chiaro che gli acquirenti sono disposti a spingere i prezzi più alti, ma non hanno i catalizzatori per farlo. Inoltre, i volumi di trading sul mercato rimangono bassi nonostante il momentum rialzista. Ripple ed Ethereum stanno negoziando rispettivamente lo 0,21% e lo 0,17% in più. Dash guida la ripresa con un guadagno dell’1% nel corso della giornata.

Immagine tecnica del prezzo Bitcoin

È probabile che BTC/USD si accontenti del consolidamento a breve termine. Il Relative Strength Index (RSI) si sta muovendo orizzontalmente leggermente al di sopra della media. All’inizio di questa settimana, questo indicatore ha chiuso al livello 60 ma non è riuscito a navigare. Finché il movimento laterale rimarrà fermo, il trading laterale sarà la „tazza di tè“ di Bitcoin.

Grafico giornaliero BTC/USD

Di conseguenza, il MACD nella stessa gamma giornaliera è immobile alla linea mediana (0.000). A partire dai massimi di maggio, intorno a 668,54, il MACD sta perdendo terreno. Dal punto di vista della luminosità, l’indicatore sta prendendo fiato alla linea mediana. Guardare questo indicatore da vicino in relazione all’RSI è come segnalare la prossima direzione che prenderebbe il prezzo Bitcoin.

Livelli chiave Bitcoin

  • Tasso spot: $9.640
  • Cambiamento relativo: 15
  • Variazione percentuale: 0.16%
  • Tendenza: Negoziazione laterale
  • Volatilità: Bassa